Gianluca Vialli

Giocatore dotato di grandissima tecnica di base, supportata da un fisico poderoso, Gianluca Vialli ha sempre avuto un rapporto contraddittorio con la maglia della Nazionale: nel periodo che va dalla seconda metà degli anni '80 fino all' inizio dei '90, i CT che hanno allenato l'Italia non hanno mai potuto prescindere dalle sue grandi doti di dinamismo ed esplosività, eppure spesso è stato confinato in panchina, come ad esempio nei mondiali casalinghi del 1990, quando fu costretto a farsi da parte per lasciare spazio al momento magico di Totò Schillaci; le sue caratterisitiche naturali di grande leader in campo hanno sempre fatto di lui un personaggio allo stesso tempo imprescindibile e scomodo per le squadre nelle quali ha militato, soprattutto in relazione agli allenatori: da ricordare a tal proposito il conflittuale rapporto con Arrigo Sacchi, alla guida della Nazionale dopo la gestione di Vicini. Grande combattente e trascinatore, le tifoserie per le quali ha giocato hanno sempre riconosciuto in lui un esempio da additare agli altri, e lo hanno perdonato nei periodi di cali di forma: in sintesi, uno degli ultimi modelli, ai giorni nostri, di "bandiera" di una squadra, di giocatore capace di trascinare con sé undici giocatori con la stessa maglia alla ricerca di un unico obbiettivo: la vittoria.
Ha inoltre vinto con la Juventus una Champions League nel 1996 (finale vinta ai rigori contro l'Ajax). Una seconda Coppa dei Campioni è sfumata nel 1992 (finale persa 1-0 dalla Sampdoria con il Barcellona ai supplementari).
Nel 1997 Vialli si trasferì in Inghilterra per giocare con il Chelsea, squadra nella quale ricoprì anche il ruolo di giocatore-allenatore; assunse questo ruolo nel 1998, dopo il licenziamento di Ruud Gullit, fino al 2000. Nella stagione 2001-02 prese l'incarico di allenatore del Watford. Ad oggi è un apprezzato opinionista e commentatore televisivo.
Alcune simpatiche curiosità extracalcistica sono: l'aver scritto il soggetto di una storia disney Zio Paperone e l'amichevole... col nemico pubblicata su Topolino 2124 e l'aver pubblicato in Inghilterra un libro dal titolo "The Italian Job" dove analizza le differenze fra calcio italiano e inglese.
Ha, inoltre, creato, insieme a Massimo Mauro e Cristina Grande Stevens, la Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus , che ha lo scopo di donare soldi per la ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (morbo di Lou Gerhig) e sul Cancro, attraverso l'AISLA e la FPRC.
Il 30 settembre 1991, per iniziativa del Presidente della Repubblica, è stato nominato "Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana" per il terzo posto ad Italia '90.

Nato: Cremona, Italia 09/07/1964

Altezza: 180 cm

Peso: 77 kg

Ruolo: Attaccante.

Club: Cremonese, Sampdoria, Juventus e Chelsea.

In Nazionale:

59 presenze (32 vittorie, 17 pareggi, 10 scofitte), 16 goal.

Esordio: 16/11/1985 (Polonia - Italia 1-0)

Ultima: 19/12/1992 (Malta - Italia 1-2)

Minuti giocati: 4379

Autogoal: 0

Espulsioni: 1

Le partite di Gianluca Vialli in Azzurro:
DATA
PARTITA
RIS.
GOAL
CLUB

19/12/1992

 MALTA - ITALIA 

 1 - 2 

 1 

F.C. JUVENTUS

14/10/1992

 ITALIA - SVIZZERA 

 2 - 2 

 0 

F.C. JUVENTUS

9/9/1992

 OLANDA - ITALIA 

 2 - 3 

 1 

F.C. JUVENTUS

6/6/1992

 USA - ITALIA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

4/6/1992

 ITALIA - IRLANDA (EIRE) 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

31/5/1992

 ITALIA - PORTOGALLO 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

21/12/1991

 ITALIA - CIPRO 

 2 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

13/11/1991

 ITALIA - NORVEGIA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

12/10/1991

 URSS - ITALIA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

25/9/1991

 BULGARIA - ITALIA 

 2 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

16/6/1991

 ITALIA - URSS 

 3 - 2 

 0 

U.C. SAMPDORIA

12/6/1991

 ITALIA - DANIMARCA 

 2 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

5/6/1991

 NORVEGIA - ITALIA 

 2 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

1/5/1991

 ITALIA - UNGHERIA 

 3 - 1 

 1 

U.C. SAMPDORIA

3/7/1990

 ARGENTINA - ITALIA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

14/6/1990

 ITALIA - USA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

9/6/1990

 ITALIA - AUSTRIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

21/12/1989

 ITALIA - ARGENTINA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

15/11/1989

 INGHILTERRA - ITALIA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

11/11/1989

 ITALIA - ALGERIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

14/10/1989

 ITALIA - BRASILE 

 0 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

20/9/1989

 ITALIA - BULGARIA 

 4 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

26/4/1989

 ITALIA - UNGHERIA 

 4 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

22/4/1989

 ITALIA - URUGUAY 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

29/3/1989

 ROMANIA - ITALIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

25/3/1989

 AUSTRIA - ITALIA 

 0 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

22/2/1989

 ITALIA - DANIMARCA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

22/12/1988

 ITALIA - SCOZIA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

16/11/1988

 ITALIA - OLANDA 

 1 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

19/10/1988

 ITALIA - NORVEGIA 

 2 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

22/6/1988

 URSS - ITALIA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

17/6/1988

 ITALIA - DANIMARCA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

14/6/1988

 ITALIA - SPAGNA 

 1 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

10/6/1988

 GERMANIA - ITALIA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

4/6/1988

 ITALIA - GALLES 

 0 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

27/4/1988

 LUSSEMBURGO - ITALIA 

 0 - 3 

 0 

U.C. SAMPDORIA

31/3/1988

 JUGOSLAVIA - ITALIA 

 1 - 1 

 1 

U.C. SAMPDORIA

20/2/1988

 ITALIA - URSS 

 4 - 1 

 2 

U.C. SAMPDORIA

5/12/1987

 ITALIA - PORTOGALLO 

 3 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

14/11/1987

 ITALIA - SVEZIA 

 2 - 1 

 2 

U.C. SAMPDORIA

17/10/1987

 SVIZZERA - ITALIA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

23/9/1987

 ITALIA - JUGOSLAVIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

10/6/1987

 ITALIA - ARGENTINA 

 3 - 1 

 1 

U.C. SAMPDORIA

3/6/1987

 SVEZIA - ITALIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

28/5/1987

 NORVEGIA - ITALIA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

18/4/1987

 GERMANIA - ITALIA 

 0 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

14/2/1987

 PORTOGALLO - ITALIA 

 0 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

24/1/1987

 ITALIA - MALTA 

 5 - 0 

 1 

U.C. SAMPDORIA

6/12/1986

 MALTA - ITALIA 

 0 - 2 

 0 

U.C. SAMPDORIA

15/11/1986

 ITALIA - SVIZZERA 

 3 - 2 

 0 

U.C. SAMPDORIA

8/10/1986

 ITALIA - GRECIA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

17/6/1986

 FRANCIA - ITALIA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

10/6/1986

 ITALIA - COREA DEL SUD 

 3 - 2 

 0 

U.C. SAMPDORIA

5/6/1986

 ITALIA - ARGENTINA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

31/5/1986

 ITALIA - BULGARIA 

 1 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

11/5/1986

 ITALIA - CINA 

 2 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

26/3/1986

 ITALIA - AUSTRIA 

 2 - 1 

 0 

U.C. SAMPDORIA

5/2/1986

 ITALIA - GERMANIA 

 1 - 2 

 0 

U.C. SAMPDORIA

16/11/1985

 POLONIA - ITALIA 

 1 - 0 

 0 

U.C. SAMPDORIA

Pagina precedente - Previous Page