- For the english version of "Flash News" click HERE -

WARNING: "News Flash" are translated into English from automatic web services
"Babel Fish" by Altavista and "Translate" by Google. Sorry for any errors

- 14.11.2012 El Shaarawy illude l'Italia. Ma a vincere è la Francia. Gli azzurri partono bene a Parma. Traversa di Balotelli, poi gol del Faraone su assist di Montolivo. Istantanea la replica transalpina con Valbuena, bellissimo gol. Nella ripresa girandola di cambi e scivolata vincente di Gomis per l'1-2 finale, nonostante un'altra clamorosa traversa di Giaccherini.

- 10.11.2012 Nazionale, De Rossi escluso. È l'ora di El Shaarawy-Balotelli. Il romanista non convocato per l'amichevole di mercoledì contro la Francia: paga così l'espulsione subita nel derby dopo aver dato un pugno a Mauri. In attacco curiosità per la possibile giovane coppia d'attacco. Torna Santon. Prima chiamata per Florenzi.
I 25 convocati del c.t. 
Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain), Emiliano Viviano (Fiorentina). 
Difensori: Davide Astori (Cagliari), Federico Balzaretti (Roma), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Zenit St. Pietroburgo), Christian Maggio (Napoli), Davide Santon (Newcastle). 
Centrocampisti: Antonio Candreva (Lazio), Alessandro Diamanti (Bologna), Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Andrea Pirlo (Juventus), Marco Verratti (Paris St. Germain). 
Attaccanti: Mario Balotelli (Manchester City), Mattia Destro (Roma), Stephan El Shaarawy (Milan), Sebastian Giovinco (Juventus), Pablo Daniel Osvaldo (Roma).
Quella con la Francia è l'ultima uscita del 2012 dell'Italia. Il prossimo impegno azzurro è un'altra amichevole di prestigio, quella con l'Olanda, in programma il 6 febbraio a casa degli oranje. Il prossimo impegno valido per la qualificazione al Mondiale del Brasile del 2014 è in calendario per il 26 marzo, contro Malta, fuori casa. La Francia è allenata da Didier Deschamps e propone vecchie conoscenze del pallone di casa nostra come Evra, Gourcuff e Menez. Mancherà Benzema, infortunato, ci sarà, invece, Ribery. Italia-Francia si giocherà alle 20.50, mercoledì. A Parma, il 29 maggio scorso, doveva giocarsi Italia-Lussemburgo, amichevole preEuropeo. Poi il terremoto che aveva colpito l'Emilia aveva costretto all'annullamento della sfida.

- 16.10.2012 Pirlo è geniale, Balotelli in gol. E l'Italia è già in fuga nel girone. A San Siro finisce 3-1 contro la Danimarca, nonostante il secondo tempo in 10 per l'espulsione di Osvaldo: apre Montolivo, poi De Rossi, Kvist e SuperMario nella ripresa. Due meravigliosi assist del regista della Juventus.

- 12.10.2012 Armenia - Italia 1-3. De Rossi-Osvaldo, l'Italia va. Ma quanta fatica in Armenia. Qualificazioni mondiali: Mkhitaryan replica al rigore di Pirlo, nella ripresa Buffon salva gli azzurri, poi i due romanisti, esclusi da Zeman nell'ultimo turno di campionato, firmano il successo.

- 11.10.2012 Il Ct Prandelli nell'ultimo allenamento a Coverciano prima della partenza per l'Armenia, dopo la parte atletica ha fatto giocare una partitella in cui ha provato la formazione che giocherà con ogni probabilità contro l'Armenia. Il tecnico ha schierato un 4-3-1-2 con la linea difensiva, con Buffon, Maggio, Barzagli, Bonucci e Criscito. A Centrocampo Pirlo con De Rossi e Marchisio e Montolivo vertice alto. In avanti Prandelli ha prima schierato la coppia Destro-Giovinco, e poi quella Osvaldo-Balotelli, favoriti per la sfida con l'Armenia.
La squadra partirà alle 16:00 alla volta di Yerevan con atterraggio previsto per le 20 ora italiana. Domani pomeriggio la Nazionale proverà il terreno di gioco dello stadio Hrazdan dove Venerdì alle 19:00 ora Italiana affronterà l'Armenia nel terzo incontro delle Qualificazioni Al Mondiale del 2014.

- 07.10.2012 Ecco i Convocati di Prandelli per le prossime due partite di Qualificazione al Mondiale del 2014 contro l'Armenia (12 Ottobre) e contro la Danimarca ( 16 Ottobre): Portieri: Buffon, De Sanctis, Sirigu, Viviano.
Difensori: Abate, Balzaretti, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Criscito, Maggio, Ogbonna, Ranocchia.
Centrocampisti: Candreva, De Rossi, Diamanti, Giaccherini, Marchisio, Montolivo, Pirlo, Verratti.
Attaccanti: Balotelli, Destro, El Shaarawy, Gilardino, Giovinco, Osvaldo.

- 11.09.2012 Apre Destro, chiude Peluso. Ma l'Italia non entusiasma. A Modena, contro Malta, primi gol azzurri per il romanista (al 5') e il difensore atalantino (al 92'): ora gli Azzurri guidano il girone con la Bulgaria, ma il gioco ancora non convince.

- 10.09.2012 Prandelli rivoluziona l'Italia. Difesa a 4, Diamanti e Destro. Il c.t. sceglie il 4-3-1-2 per la sfida con Malta: il bolognese trequartista, il romanista davanti con Osvaldo. Cassani e Peluso esterni in difesa, Nocerino al posto di De Rossi. "Non sarà facile segnare tanti gol".

- 07.09.2012 Osvaldo, il bello dell'Italia. Ma soffriamo in Bulgaria: 2-2.Nella prima partita di qualificazione a Brasile 2014, gli azzurri pareggiano dopo una prestazione negativa, salvata dalla doppietta del romanista dopo il vantaggio di Manolev. Nella ripresa il definitivo pari di Milanov.

- 02.09.2012 Nazionale, Cassano fuori. Torna Pazzini, novità Insigne. Le convocazioni per il doppio impegno di qualificazione mondiale con Bulgaria (7 settembre a Sofia) e Malta (11 settembre a Modena): Balotelli costretto al forfeit per un'operazioni agli occhi, miopia. Tra i giovani, confermati Destro e Verratti, e stavolta c'è pure l'attaccante del Napoli. Fantantonio ancora escluso, il Pazzo c'è.
I convocati:
Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris St. Germain), Viviano (Fiorentina). 
Difensori: Astori (Cagliari), Balzaretti (Roma), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Cassani (Fiorentina), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino).
Centrocampisti: De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Nocerino (Milan), Pirlo (Juventus), Poli (Sampdoria), Verratti (Paris Saint Germain). 
Attaccanti: Borini (Liverpool), Destro (Roma), Giovinco (Juventus), Insigne (Napoli), Osvaldo (Roma), Pazzini (Milan).

- 15.08.2012 L'Italia di Berna piace ma perde. Defoe regala la vittoria agli inglesi. La Nazionale (con 8 debuttanti!) è sconfitta 2-1 ma offre spunti interessanti in chiave-futuro. Ogbonna è già una certezza, altri giovani appaiono in promettente crescita. A De Rossi rispondono Jagielka e Defoe. Bene Sirigu. Azzurri in campo a Berna con la maglia celebrativa di Spagna 1982.

- 06.07.2012 La nazionale per i terremotati: Italia-Malta l'11 settembre a Modena.
Gli azzurri di Prandelli giocheranno in Emilia la seconda partita delle qualificazioni a Brasile 2014. Il presidente Abete: "Una presenza che testimonia il nostro impegno per queste zone".

- 02.07.2012 Napolitano: "Bravo Prandelli! Avrei protestato in caso di addio".
Al Quirinale il Capo dello Stato si è complimentato col c.t. e i suoi ragazzi, coi i quali si è creato un bel feeling a Danzica, dopo la prima sfida alla Spagna.
Buffon: "Il sogno continua. Appuntamento in Brasile".
Il capitano azzurro: "Ripartiamo con la Confederations Cup, io voglio esserci. La vera sorpresa a Kiev non è stata la coppa alzata da Casillas, ma il fatto che fossimo noi gli avversari dei campioni di tutto. Che uomo Prandelli".
Prandelli: "Abbiamo fatto sognare. Ma ci vuole un cambiamento".
Il c.t.: "Sono orgoglioso di quanto abbiamo fatto, ma serve collaborazione. Non posso allenare solo tre volte in otto mesi".

- 01.07.2012 Spagna ancora campione. Italia a pezzi battuta 4-0.
I campioni del mondo sovrastano gli azzurri che restano in 10 dal 61' per l'infortunio di Motta, terzo cambio inserito 5' prima al posto di Montolivo. Nel primo tempo gol di Silva e Jordi Alba; nella ripresa chiudono Torres e Mata.

- 30.06.2012 Cassano segna in partitella. De Rossi non preoccupa.
Nell'ultimo allenamento prima della finale con la Spagna, il romanista e Barzagli si fermano in anticipo a scopo precauzionale. Torna Abate nel ruolo di terzino destro.

- 29.06.2012 Grazie al successo in semifinale di Euro 2012 contro la Germania, l’Italia si è qualificata per la Confederation Cup 2013. Questa manifestazione viene organizzata dalla Fifa da 20 anni e vi partecipano le nazionali che hanno vinto i tornei delle sei federazioni (CAF, CONMEBOL, UEFA, AFC, OFC, CONCACAF), oltre ai detentori della Coppa del Mondo ed alla nazione ospitante. La qualificazione dell’Italia è arrivata prima della finale di Euro 2012 e resterà tale indipendentemente dal risultato contro la Spagna.

- 28.06.2012 Germania battuta! Grande Italia in finale. Strepitosa esibizione degli azzurri che battono 2-1 i favoriti tedeschi. Nel primo tempo doppietta di Balotelli. Poi tante occasioni sprecate. Al 92' l'inutile rigore di Ozil. Lezione di calcio degli Azzurri.
Super Mario nuovo eroe d'Italia. Balotelli decisivo con la Germania: "C'era qui mia mamma e l'ho abbracciata, con la Spagna ci sarà anche mio papà e spero di fare ancora meglio. Spero di fare 4 gol. Qualcuno arrabbiato per la mia esultanza? E' perché ho un gran fisico e sono invidiosi".
Prandelli: "Azzurri straordinari. Il sogno è appena cominciato".
Il c.t. azzurro centra la finale: "Ora arriva la partita più importante dell'Europeo. Troveremo le energie: anche loro ne hanno spese tante, domenica partiremo alla pari. Noi ci siamo, dico solo che quando si parla di Italia bisogna stare tutti molto attenti".
Buffon: "Che rischi alla fine. Mi carico con le piazze italiane".
Il portiere azzurro: "Non si può tenere in vita così l'avversario, ecco perché ero furibondo. Avessimo preso il 2-2 nei supplementari ci avrebbero spazzato via. Grande partita, ma nessuna lezione di calcio. Stanotte ho rivisto i tifosi festeggiare dopo i rigori con l'Inghilterra e mi hanno dato grande forza".
Marchisio: "Siamo stati cinici. Abbiamo fatto una gara strepitosa, con la Spagna daremo tutto".
Chiellini: "Viviamo un sogno. Ci abbiamo sempre creduto".
Balzaretti: "Vogliamo vincere".
Barzagli: "Siamo stati grandi"

- 27.06.2012 De Rossi: "Spero di recuperare. Può essere un'altra serata storica".
Alla vigilia di Germania-Italia, il centrocampista azzurro spiega: "La nostra arma è il palleggio. Queste partite non vuole saltarle nessuno. E per me sarà la gara più importante di quest'anno e anche del prossimo".
Prandelli: "I miei sono tutti pronti. Rischieremo ma attaccheremo".
Iil c.t. dell'Italia: "Sarà una gioia affrontare una grande squadra come la Germania, ma lo facciamo con serenità e con la convinzione di poter fare la nostra partita".

- 24.06.2012 Esultiamo ai rigori. Battuta l'Inghilterra 4-2. Dopo 120 minuti dominati, due pali e tante ocacsioni, gli azzurri trionfano dal dischetto. Cucchiaio di Pirlo, decisiva la parata di Buffon su Cole e il gol finale di Diamanti.

- 22.06.2012 Bonucci: "L'Inghilterra? Finora i più forti siamo noi".
Il difensore della Nazionale si prepara alla grande sfida: "Loro sono tosti, ma per il gioco che abbiamo espresso...Rooney? Abbiamo cominciato a studiarlo"

- 19.06.2012 Italia, eccoti l'Inghilterra. Rooney fa fuori l'Ucraina. La squadra di Hodgson vince 1-0 grazie a una rete della stella dello United: domenica sera a Kiev il quarto di finale contro gli azzurri.

- 18.06.2012 Un gol per tempo contro l'Irlanda del Trap. Non si ripete la beffa del 2004. Gli azzurri si qualificano al secondo posto del girone.
Aveva ragione Prandelli. Non c’era da dubitare della sportività della Spagna. E così, alla sua Italia, a Poznan, per qualificarsi ai quarti di finale dell’Europeo basta il successo sull’Irlanda, per 2-0. Niente biscotto, a Danzica. Con la Roja che batte la Croazia 1-0 (l’1-1 ci avrebbe eliminati) e passa il turno da prima del girone C, davanti agli Azzurri. Che grazie ad un gol per tempo, di Cassano prima e del subentrato Balotelli poi, prenotano l’albergo per Kiev, in Ucraina, dove domenica 24 giugno la Nazionale giocherà contro la prima classificata del gruppo D. Verosimilmente Inghilterra o Francia. Lo sapremo domani, a quest’ora. Per adesso sappiamo che un’Italia pur poco brillante, peggiore di quella vista con Spagna e Croazia, continua la sua avventura in Polonia e Ucraina. E per una squadra accusata di essere talvolta più bella che concreta, è comunque tanta roba.
Prandelli: "Mai sofferto così tanto. Adesso avanti come stasera". Il c.t. dopo la vittoria con l'Irlanda: "E' stata una partita molto, molto difficile: gli ultimi 15' sono stati duri. Abbiamo capito che oltre alla tecnica ci vuole la qualità e il cuore".
Buffon: "Dico grazie alla Spagna". Bonucci: "Balotelli parlava inglese".
Cassano: "Ora per noi è un altro Europeo".
Il medico preoccupato per l'infortunio di Chiellini: bicipite femorale.
Marchisio: "Ci abbiamo messo il cuore, ma l'altra partita non finiva più".
Balzaretti: "Nei quarti avremo un'avversaria comunque tosta".

- 18.06.2012 Italia, tutto in 90 minuti. Battere il Trap e sperare.
A Poznan gli azzurri devono vincere con l'Irlanda e augurarsi che Spagna e Croazia non facciano 2-2 o pari con più gol. Prandelli torna al 4-3-1-2 per proteggere la difesa: con l'1-1 nell'altro match servirebbero almeno 3 gol.

- 14.06.2012 Italia, altro pari con la Croazia. Ora si fa tutto più complicato.
Ancora un altro 1-1 per gli azzurri: avanti al 39' grazie a una splendida punizione di Pirlo, si fanno riprendere al 72' da Mandzukic. La qualificazione ai quarti sarà da sudare.

- 14.06.2012 Prandelli torna conservatore. Con la Croazia lo stesso undici.
Dopo le innovazioni viste nell'esordio con la Spagna, il c.t. riparte dal vecchio motto "squadre che vince (o che pareggia... ndr) non si tocca". La formazione non è stata ufficializzata ma sembra certo che Balotelli partirà dal 1'.

- 13.06.2012 "I gay? Non ci facciamo mancare nulla Formazione? Ho un solo dubbio". Il c.t. azzurro alla vigilia della gara-chiave con la Croazia stempera il caso Cassano: "Mi basta che Antonio giochi come con la Spagna". Sulla formazione: "Devo ancora assegnare una maglia. Balotelli? L'ho visto concentrato". Pirlo: "Ho sensazioni molto positive".
Dino Zoff, ex portiere e CT della Nazionale Italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del sito TuttoEuropei.com: "Ho delle sensazioni positive, d'altra parte ce le avevo anche prima della partita contro la Spagna. Non avevo paura. La squadra c'è, sicuramente non sarà facile perché la Croazia può fare cose belle o non belle,  è una compagine un po' strana. Però abbiamo la possibilità di fare risultato".
Pirlo: "Balotelli un peso? Ci aiuterà a vincere. Non capisco come Mario sia potuto diventare un problema. Questa Nazionale può vincere. Gay nel calcio? Non ne parlo. Contro la Croazia ho sensazioni positive".

- 11.06.2012 Prandelli: "Balotelli? Doveva darla a Cassano".
"Non so cosa gli sia successo quando si è trovato solo davanti a Casillas, ma la sua non è stata una sostituzione punitiva". Il c.t. è soddisfatto dopo l'1-1 con la Spagna: "Abbiamo accettato il confronto uno contro uno sul campo. Siamo cresciuti sotto l'aspetto fisico e mentale".

- 10.06.2012 Italia, va bene così. Con la Spagna è 1-1.
Bella prestazione degli azzurri che tengono testa ai campioni in carica. Di Natale sostituisce Balotelli e segna. Quattro minuti dopo pareggia Fabregas.

- 07.06.2012 De Rossi al centro della difesa. Ecco la Formazione che salvo sorprese, dovrebbe scendere in campo contro la Spagna: Buffon, Bonucci, De Rossi, Chiellini, Maggio, Nocerino, Pirlo, Marchisio, Balzaretti, Cassano, Balotelli.

- 07.06.2012 Italia in semifinale all'Europeo: si può fare, nonostante tutto. Ne sono convinti Gigi Buffon e Andrea Pirlo, intervistati in esclusiva dalla Cnn. Una intervista raccolta pochi giorni prima della notizia sulla informativa della Guardia di Finanza su Buffon, e diffusa oggi. Il capitano azzurro però ha parlato anche della vicenda Calcioscommesse in generale, e ha dato un punto di vista inedito sui giocatori coinvolti.

- 05.06.2012 Cracovia abbraccia gli azzurri. Prandelli: "Aspetterò Barzagli".
Prima conferenza stampa del c.t. nel ritiro di Euro 2012: "L'intenzione è recuperare Andrea: se non ce la fa, arriverà Astori e non Ranocchia. De Rossi in difesa? Sarebbe sciocco non provare altre soluzioni".
Balotelli ha un problema all'adduttore come Maggio. Ma sono recuperabili.
Balotelli, quanti applausi. Torna e segna una tripletta. SuperMario riprende ad allenarsi ed è protagonista nella prima partitella a Cracovia con lo stadio strapieno. Prandelli prova ancora De Rossi centrale difensivo e schiera Marchisio e Nocerino ai lati di Pirlo. In gol anche Giaccherini.

- 04.06.2012 Barzagli k.o., sollievo Balotelli. Il difensore con la Russia si è procurato uno stiramento al polpaccio sinistro. Mario abbandona anzitempo l'allenamento del pomeriggio, ma è solo un affaticamento all'adduttore. L'infortunio muscolare dello juventino è di primo grado: partirà per la Polonia, ma sarà rivalutato venerdì. Salterà le 3 partite del girone, venerdì nuovi esami: se non è recuperabile può essere sostituito fino a 24 ore prima dall'esordio, con la Spagna. Botta e risposta tra il giocatore escluso e la Federazione

- 01.06.2012 Italia, non ci siamo proprio. Con la Russia 3° k.o. di fila: 3-0. Un gol di Kerzakhov e una doppietta di Shirokov affondano gli azzurri in Svizzera. Brutta gara, tanti errori in fase difensiva, con pasticci di Maggio negli ultimi due gol. La squadra di Prandelli pare "arrugginita" e avvilita: serve una reazione prima della Spagna.

- 29.05.2012 Saltata Italia-Lussemburgo per il terremoto in Emilia.
Fuori Ranocchia e Destro, Bonucci resta in Nazionale. Sono queste le scelte del c.t. Prandelli, che ha dunque consegnato all’Uefa, il termine ultimo era mezzogiorno di quest’oggi, la lista dei 23 che giocheranno Euro 2012 tra Polonia (le prime tre gare, il 10 giugno con la Spagna, il 14 giugno con la Croazia, il 18 giugno con l’Irlanda), e Ucraina (il caso di proseguo del cammino azzurro, la finale, poi, è in programma a Kiev il primo luglio).
Ecco la lista completa:
PORTIERI: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris St. Germain).
DIFENSORI: Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Christian Maggio (Napoli), Angelo Ogbonna (Torino).
CENTROCAMPISTI: Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juventus)
ATTACCANTI: Mario Balotelli (Manchester City), Fabio Borini (Roma), Antonio Cassano (Milan), Antonio Di Natale (Udinese), Sebastian 

- 28.05.2012 Il c.t. della Nazionale Cesare Prandelli ha diramato la lista dei 25 giocatori convocati per l'amichevole con il Lussemburgo in programma martedì sera allo stadio Tardini di Parma. L'elenco ufficiale, come da regolamento Uefa, con i nominativi dei 23 calciatori selezionati per la fase finale di Euro 2012, sarà comunicato dalla Figc entro le ore 12 di martedì 29 maggio. Rispetto ai 32 iniziali, il c.t. ha già escluso il portiere Viviano, i difensori Astori, Bocchetti e Criscito, i centrocampisti Cigarini, Schelotto e Verratti.
Prandelli esclude Criscito perchè troppo scosso dalle ultime vicende di cronaca che lo vedono coinvolto per illeciti sportivi (calcio-scommesse) anche se tutto da provare e chiarire.
Questo l'elenco dei 25: Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris St. Germain). Difensori: Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Christian Maggio (Napoli), Angelo Obinze Ogbonna (Torino), Andrea Ranocchia (Inter). Centrocampisti: Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juventus); Attaccanti: Mario Balotelli (Manchester City), Fabio Borini (Roma), Antonio Cassano (Milan), Mattia Destro (Siena), Antonio Di Natale (Udinese), Sebastian Giovinco (Parma).

- 24.05.2012 Prandelli: "Non falliremo. A Balotelli credo al 100%".
Il c.t. della Nazionale: "C'è la consapevolezza di poter fare qualcosa di importante. I ragazzi stanno percependo che è un'occasione straordinaria, si stanno responsabilizzando. Quando ho sentito dire a Mario che non lascerà mai l'Italia in 10, da uno a cento gli credo cento". Sei reti in amichevole, doppietta di Di Natale.

- 14.05.2012 Prandelli: "Di Natale scelta di merito, Cassano recuperato, Mario esplode".
L'allenatore della Nazionale: "Sfido chiunque a vedere qualcuno al posto di Totò e Giovinco. Antonio ha recuperato al 100%. Dobbiamo aiutare Balotelli a esplodere all'Europeo". Il presidente della Figc: "Il contratto col c.t. è quadriennale, non conterà il risultato in Polonia e Ucraina"

- 13.05.2012 Euro 2012, il listone di Prandelli. C'è Verratti con Di Natale e Cassano.
Sono trentadue i calciatori convocati dal c.t. Cesare Prandelli che prenderanno parte al periodo di preparazione dei Campionati Europei 2012 Polonia e Ucraina. L’elenco ufficiale, come da regolamento Uefa, coi 23 selezionati per la fase finale sarà comunicato entro le 12 del 29 maggio.
Questo l’elenco completo dei calciatori convocati:
Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris St. Germain), Viviano (Palermo); 
Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Balzaretti (Palermo), Barzagli (Juventus), Bocchetti (Rubin Kazan), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit San Pietroburgo), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino), Ranocchia (Inter); 
Centrocampisti: Cigarini (Atalanta), De Rossi (Roma), Diamanti (Bologna), Giaccherini (Juventus), Marchisio (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Nocerino (Milan), Pirlo (Juventus),Schelotto (Atalanta), Verratti (Pescara); 
Attaccanti: Balotelli (Manchester City), Borini (Roma), Cassano (Milan), Destro (Siena), Di Natale (Udinese), Giovinco (Parma).

- 13.04.2012 Niente Europei per Giuseppe Rossi. L'attaccante delVillareal ha subito la rottura del legamento crociatodel ginocchio destro. Si tratta dello stesso crociato anteriore della gamba destra, saltato lo scorso 26 ottobre allo stadio Bernabeu. Dopo quell'infortunio, Rossi fu operato il giorno dopo a Valencia, cominciando un lungo e faticoso recupero, terminato oggi con una nuova rottura del legamento, appena 6 mesi dopo l’altro infortunio.
Rossi dovrà stare a riposo per altri 6 mesi: sfuma quindi l'opportunità di giocare gli Europei in Polonia e Ucraina.
Il sito ufficiale del Villarreal ha comunicato che: "Il calciatore ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e dovrà essere operato nuovamente nei prossimi giorni".
Una tegola per mister Prandelli….

- 29.02.2012 Sorprendente vittoria degli Stati Uniti a Genova nell'amichevole contro gli azzurri: decide Dempsey al 10' della ripresa. Secondo k.o. consecutivo per la squadra di Prandelli, che fatica a creare gioco ed occasioni.

- 27.02.2012 Fabio Borini tra i convocati di Prandelli per l'amichevole della nazionale in programma mercoledì a Genova: Italia-Usa vedrà l'esordio dell'attaccante romanista classe 1991.
Tra i 23 convocati il reparto più sguarnito è quello degli attaccanti: assieme a Borini completano la lista Giovinco, Matri e Pazzini. Non ci sono Osvaldo né Balotelli, né Di Natale.
Per Prandelli sarà un test interessante dopo vari mesi di stop della nazionale: gli Europei 2012 si avvicinano. In occasione del match di mercoledì sarà presentata la nuova maglia di trasferta degli azzurri. Italia-Usa è in programma il 29 febbraio alle 20.45 al Ferraris di Genova, la partita andrà in onda su Rai Uno.
I convocati per Italia-Usa:

Portieri: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli), Sirigu (Paris St. Germain), Viviano (Palermo).

Difensori: Abate (Milan), Astori (Cagliari), Balzaretti (Palermo), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit San Pietroburgo), Maggio (Napoli), Ogbonna (Torino).

Centrocampisti: De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Nocerino (Milan), Pirlo (Juventus).

Attaccanti: Borini (Roma), Giovinco (Parma), Matri (Juventus), Pazzini (Inter).

- 20.02.2012 A più di tre mesi dall’ultimo incontro giocato a Roma contro l’Uruguay, la Nazionale è pronta a riprendere la preparazione in vista del Campionato Europeo. E lo fa con un’amichevole contro gli Stati Uniti, in programma mercoledì 29 allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova (ore 20.45).
Domenica prossima il Commissario tecnico Cesare Prandelli renderà noti i nomi dei giocatori convocati per questa gara e lunedì 27 radunerà la squadra nella città ligure, dove nel pomeriggio la Nazionale sosterrà la prima seduta di allenamento allo stadio “Luigi Ferraris”. Prima della conferenza stampa del ct – prevista per le ore 14 – sarà presentata la maglia da trasferta che l’Italia indosserà agli Europei.
Martedì doppia seduta di allenamento.

- 18.01.2012 Buffon meglio di Zoff?
Le statistiche dicono di si. Buffon ha raggiunto contro l'Uruguay Zoff a quota 112 presenze subendo 83 reti. 
Invece 84 sono i gol subiti dal mitico Dino.
Ad ogni modo due miti del calcio mondiale e soprattutto entrambi campioni nel mondo, il veterano nel 1982 e il più giovane nel 2006.

COGNOME Nome (Club)

Ruolo
Presenze
Goal
Esordio
Ultimo incontro
BUFFON Gianluigi (Parma 20, Juventus 92) *

P

112

-83

29/10/1997

15/11/2011

ZOFF Dino (Napoli 19, Juventus 93)

P

112

-84

20/04/1968

29/05/1983


Pagina precedente - Previous Page