Campionato del Mondo
World Cup
GERMANY 2006


FIFA World Cup

Vincitore / Winner:
ITALY


 

La Storia siamo noi

Ci sono momenti, nella vita delle persone, nella lunga e cortissima sequenza di pagine anonime che accompagna il cammino di tutti, in cui il ricordo colora i margini, in cui a guardarsi subito alle spalle non ci vuol proprio niente a pensare : “Si, ero lì anch’io, ora ti racconto…” . E sentirsi importanti, perché abbiamo acquistato una casa tutta nostra , perché ci siamo sposati, perché abbiamo pianto di dolore, perché abbiamo urlato al cielo insieme che quella sera di luglio c’eravamo anche noi, è quello che davvero ci accomuna; e camminare per la strada, minuscoli ed enormi dentro alla maglietta di una nazionale e di una nazione, ti fa finalmente, una volta tanto, provare la magnifica sensazione di vivere davvero tutti insieme sulla stessa terra, cosa che non capita molto spesso.
I giorni bianchi, che fanno volume, sono innumerevolmente di più di quelli colorati, che restano impressi e che, in ultima analisi, rendono la vita degna di essere vissuta; e allora non si può far altro che lasciarsi trasportare, dai clacson, dalla gente e dai cori, ascoltare in silenzio o unirsi al caos: siamo campioni del mondo, questo è ciò che è successo in questa notte e che ci rende così amici.
Abbiamo vinto ai rigori, il destino si diverte spesso a giocare con noi ma stavolta ci ha anche restituito qualcosa: nelle facce dei
giocatori della nazionale ci sono anni e anni di esultanze represse, e non si può proprio non accorgersi di quanto somiglino alle facce dei loro tifosi, esausti, tirati ed italiani, sommersi da qualcosa di più grande di loro. E’ questa la nostra Storia, non dovevamo neanche esserci e invece siamo lì, guardiamo il resto del pianeta dall’ alto in basso con tutti i nostri difetti e i nostri limiti, fieri di essere uniti in quell’ esultanza orizzontale che unisce chi non potrebbe essere più diverso e chi non si è mai conosciuto prima.
Ci accorgiamo di specchiarci in questa nazionale, che mai come prima d’ora forse ci somiglia così tanto, perché fatta da operai manovali ragionieri geometri contabili e uomini di genio; perché tutto un popolo gioca su campetti fatti di terra e con le magliette tutte diverse e chi continua a farlo guarda chi da quei campetti è partito per arrivare a questa notte; e lo sappiamo benissimo da soli, che non è giusto voler trovare segni del Destino o rivalse personali in un avvenimento come questo, ma nulla ce ne importa e non sappiamo resistere e allora ci facciamo trasportare.
Eravamo dei corrotti, dei disonesti e ora siamo campioni del mondo, non sappiamo cosa questo comporterà ma sappiamo che vogliamo godercela finchè si può, assaporare giorno per giorno l’adrenalina che si trasforma lentamente in consapevolezza, il respiro corto che rallenta e si riallunga, inesorabilmente i giorni uguali che riprendono il loro spazio, però che bello adesso con quattro stelle. Tutti sappiamo che ci sono cose più importanti, nel bene e nel male, ma il sapore dell’effimero adesso prevale su tutto, e, alla fine, abbiamo ragione noi: ha ragione il tifoso puro, e anche un po’ ingenuo, sul dirigente corrotto; ha ragione la squadra sull’ egoismo del singolo; ha ragione chi sa aspettare su chi è arrogante, nervoso e folle; ha ragione la passione su tutto il resto.
Lo stesso giocatore che ci ha tolto un Europeo ci ha ridato un Mondiale e possiamo passare ore a pontificare sull’ ineluttabilità della Storia e dei corsi e ricorsi, ma nulla adesso, ora e questa notte, ci distoglierà dal partecipare ad un rito collettivo, unico e per sempre irripetibile perché composto in questi istanti da queste persone, individui finalmente dotati di un’ identità nazionale da regalare solo a sé stessi.
Siamo in piazza, una qualsiasi piazza italiana, siamo migliaia e cantiamo le stesse frasi, le stesse canzoni, senza sapere perché ci spostiamo negli stessi colori; siamo solo gente comune che per una notte ha lo stesso dono da scartare; ma a Dio deve piacere molto la gente comune: per questo ne fa così tanta.
(di Edoardo Gennarini)


Video segnalato da Marco Mucciarelli

VIDEO / VIDEOS
(per estrarre i video dal file zip è necessario l'uso di winzip 9 o 10)
(winzip 9 or 10 required)
(www.winzip.com)

  • Pirlo 1°, Iaquinta 2° goal. Italia - Ghana 2-0 (SKY) *divx
  • Gilardino 1° goal e Zaccado autogoal. Italia - USA 1-1 (SKY) *divx
  • Materazzi 1°, Inzaghi 2° goal. Italia - Repubblica Ceca 2-0 (SKY) *divx
  • Totti goal. Italia - Australia 1-0 (SKY) *divx
  • Zambrotta 1°, Toni 2° e 3° goal. Italia - Ucraina 3-0 (SKY) *divx
  • Grosso 1°, Del Piero 2° goal. Italia - Germania 2-0 dts (SKY) *divx
  • Materazzi goal. Italia - Francia 6-4 dcr (SKY) *divx
  • Tutta la partita Italia - Ghana, Mondiale 2006 (SKY) [602Mb] *divx
  • Tutta la partita Italia - USA, Mondiale 2006 (SKY) [594Mb] *divx
  • Tutta la partita Italia - Repubblica Ceca, Mondiale 2006 (SKY) [608Mb] *divx
  • Tutta la partita Italia - Australia, Mondiale 2006 (SKY) [602Mb] *divx
  • Tutta la partita Italia - Ucraina, Mondiale 2006 (SKY) [583Mb] *divx
  • Tutta la partita e il dopo partita Italia - Germania [500Mb] (SKY) *divx
  • Tutta la partita e il dopo partita Italia - Francia [562Mb] (SKY) *divx
  • La cerimonia di chiusura del Mondiale Germania 2006 con Shakira ed altri artisti [70Mb] (SKY) *divx
  • Tutta la sequenza dei calci di rigore della Finale Italia - Francia con l'esultanza prima della premiazione [122Mb] (SKY) *divx
  • Brevissimo prepartita seguito da tutta la sequenza dei calci di rigore della Finale 2006 Italia - Francia e la premiazione [165Mb] (RAI) *divx
  • La premiazione e l'esultanza degli Azzurri con la Coppa del Mondo fra le mani [100Mb] (SKY) *divx
  • L'arrivo a Roma degli Azzurri con la cerimonia di Palazzo Chigi e la festa del Circo Massimo [460Mb] (SKY+RAI) *divx
  • Video di chiusura del mondiale dedicata agli Azzurri dall'emittente Sky sulle note di Vasco Rossi [35Mb] (SKY) *divx
  • Video di tutti i goal, i rigori ed i festeggiamenti dell'Italia Campione del Mondo 2006 con commento di Caressa e Bergomi, riprodotti con Winning Eleven 10 [41Mb] *divx
  • Speciale di SKY 09.07.2006 - 09.07.2007 "MONDIALE STORIA DI UNA SQUADRA" [904Mb] *divx

AUDIO

  • Telecronaca in Cinese del fallo su Grosso e del rigore di Totti in Italia-Australia 1-0, Ottavi Mondiale Germania 2006 [4Mb] *Mp3
  • Telecronaca in Arabo del goal di Grosso in Italia-Germania 2-0, Semifinale Mondiale Germania 2006 [1.2Mb] *Mp3
  • Telecronaca in Portoghese dei goal di Grosso e di Del Piero in Italia-Germania 2-0, Semifinale Mondiale Germania 2006 [4Mb] *Mp3
  • Telecronaca in Argentino con Maradona dei goal di Grosso e di Del Piero in Italia-Germania 2-0, Semifinale Mondiale Germania 2006 [3.2Mb] *Mp3
  • Telecronaca RAI del goal di Del Piero in Italia-Germania 2-0, Semifinale Mondiale Germania 2006 [800Kb] *Mp3
  • Radiocronaca RADIOUNO dei goal di Grosso e De Piero in Italia-Germania 2-0 dts, Semifinale Mondiale Germania 2006 [664Kb] *Mp3
  • Radiocronaca RADIOUNO dell'ultimo rigore calciato da Grosso in Italia-Francia 6-4 dcr, Finale Mondiale Germania 2006 [1.3Mb] *Mp3
  • Radiocronaca "Gialappa's Band" della Finale Italia-Francia 6-4 dcr, Finale Mondiale Germania 2006 [107Mb] *Mp3

Pagina precedente - Previous Page